Uscire dal debito,

Uscire dal debito, il piano Smart Credit-Card, la strategia di pagamento perfetta

L’economista comportamentale Meir Statman, ha recentemente affermato che “uscire dai debiti è l’equivalente finanziario di cercare di smettere di fumare”. Proprio come ogni cattiva abitudine, le buone intenzioni da sole non saranno sufficienti. Per garantire il successo, dobbiamo rompere i nostri modelli di comportamento sottostanti . Com’è che viviamo nel paese più ricco e potente del mondo, ma l’americano medio ha un debito di oltre $ 11.000. I nostri amici europei che vivono principalmente con un sistema di carte di debito hanno un risparmio medio di $ 13.000. In una recente visita a Germania, sono rimasto scioccato nello scoprire che meno del 35% di tutti i negozi e ristoranti accettava carte di credito.Cosa dovremmo fare per invertire questa tendenza e entrare in una situazione (più)?

Chirurgia plastica
Se siamo seriamente intenzionati a saldare i nostri saldi. Non dobbiamo letteralmente tagliare le nostre carte di credito, basta smettere di usarle di routine. Dovremmo diventare ecologici per la nostra spesa quotidiana. Prova a portare con te una determinata quantità di denaro da utilizzare ogni settimana. Prendiamo decisioni di acquisto migliori quando dobbiamo effettivamente consegnare le cose verdi, inoltre c’è un limite di spesa preimpostato. Quando finiamo i soldi, smettiamo di spendere è così semplice. Quando l’unico modo per acquistare è la plastica, ad esempio l’acquisto online, utilizza la tua carta di debito. La tua carta di debito può anche essere utilizzata come sostituto di emergenza del contante in caso di esaurimento.

Lascia quelle carte a casa
Il modo migliore per assicurarti di applicare il periodo di riflessione sui nuovi acquisti di credito è estrarre le carte dal tuo portafoglio. Dovresti conservarli in un luogo non facilmente accessibile e sicuro. Non far sapere agli altri dove li hai nascosti.

Chiudi gli account non più necessari
Avere credito inutilizzato disponibile da istituti di credito con cui hai avuto una lunga relazione ti aiuterà a migliorare il tuo punteggio di credito. Avere troppi danneggerà il tuo punteggio di credito. Di norma, 3 carte di credito è ciò che funziona meglio e cerca di non spendere mai più del 50% del credito disponibile su nessuna delle carte. Ciò manterrà il tuo punteggio al massimo. Dovresti anche considerare di chiudere tutte le tue carte negozio, se devi effettuare un acquisto usa la tua carta di credito e pagala alla fine del mese.

Abbassare i tassi di interesse
Inizia riducendo ciò che paghi in interessi. Possiamo iniziare chiamando le nostre attuali società di carte di credito e spiegando che intendiamo trasferire il nostro saldo a un altro emittente a meno che il nostro tasso di interesse non venga abbassato. Quasi tutte le società di carte di credito gestiscono programmi promozionali con interessi bassi o pari allo 0%. Saranno disposti a metterti su uno di quelli piuttosto che rischiare di perdere la tua attività. Avete solo da chiedere.

Affrontare quei saldi di carte di credito
Infine, dobbiamo sviluppare una strategia per ripagare i saldi delle nostre carte di credito esistenti.

Raccogli tutti gli estratti conto della tua carta di credito e crea una semplice tabella che elenca l’intero importo dovuto, il pagamento minimo e il tasso di interesse per ciascuna carta. Questo ci aiuterà a determinare l’ordine in cui dovremmo pagare le nostre carte. Dobbiamo prima concentrarci sulle carte con il tasso di interesse più alto e pagare il più possibile ogni mese effettuando solo i pagamenti minimi sulle altre nostre carte. Quando la prima carta viene pagata, usa la stessa strategia sulla carta con il tasso di interesse più alto successivo e così via fino a quando non sei libero da debiti.

Pagamenti in ritardo
Sono il peccato cardinale numero uno della gestione del debito. Vieni colpito da pesanti commissioni in ritardo e tassi di penalità molto elevati che possono arrivare al 30%, oltre ovviamente al tuo punteggio di credito avrà un grande successo.

Abbiamo tutti la responsabilità di migliorare la nostra alfabetizzazione finanziaria e sviluppare le competenze e le pratiche necessarie per una gestione finanziaria efficace. C’è un reale bisogno di allontanarsi dal “Un giorno le cose andranno meglio nella mia vita” o dal “Un giorno sarò in grado di guadagnare abbastanza soldi per smettere di preoccuparmi delle bollette. C’è molto di più nella vita di questo, ma va detto e capito che l’unica persona che può cambiarti la vita sei TU. Non c’è nessun sostituto per l’azione! Con Action, supererai le tue paure ed esitazioni e realizzerai tutto ciò che ti sei prefissato di fare e altro ancora.

Hai un’opinione o una domanda a cui vorresti che risponda, poi scrivimi!

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak.