Cattiva storia creditizia? Hai bisogno di un mutuo?

Immagina questo. Vedi quel bellissimo bungalow mentre passi davanti al porto turistico. Il tuo cuore ti chiede di scendere dalla macchina, fare una visita al venditore e comprare subito la casa. Ma poi ti rendi conto che il tuo portafoglio non è così grasso come ti aspetteresti. Ciò si traduce nella richiesta di un mutuo ipotecario sulla tua attuale proprietà. Ora la prima domanda che ti viene in mente riguarderà la tua storia creditizia. Ti starai chiedendo se il prestatore concederà un mutuo, tenendo presente la tua storia creditizia negativa. Vuoi saperne di più?? Bene, continua a leggere per scoprirlo.

Diverse persone affrontano inadeguatezze che non consentono loro di rimborsare i loro prestiti, il che si traduce in una cattiva storia creditizia. La cronologia dei crediti è una registrazione dei dettagli di credito passati. Include anche il mancato pagamento di debiti e arretrati di credito. Molte persone, che in precedenza sono state inadempienti nel pagamento delle bollette, hanno una storia creditizia negativa. In generale, i prestatori non sono molto interessati a favorire i mutuatari con una storia creditizia negativa. Inoltre, gli istituti di credito sono molto severi nel non offrire mutui a persone che sono state in bancarotta prima. Ma ci sono alcuni istituti di credito che offrono mutui per persone con una storia creditizia negativa. Questo è noto come un mutuo subprime. I prestiti inesigibili possono sembrare molto allettanti. Il mutuatario deve dare un assegno al prestatore, assicurandogli il rimborso. I tassi di interesse associati ai mutui subprime sono molto elevati rispetto ad altri mutui. Mentre stai cercando un prestito ipotecario subprime, assicurati che i tassi di interesse non siano troppo alti, altrimenti peggioreranno le tue condizioni di credito e questa è l’ultima cosa che desideri. I tassi dei mutui subprime possono variare da circa il 7% al 13% e quindi è assolutamente importante che tu sia sotto i tassi di interesse meno ottenibili. Quindi assicurati di fare i compiti prima di rivolgerti al broker. A causa della cattiva storia creditizia, gli istituti di credito richiedono un acconto più elevato prima dell’acquisizione del mutuo. Se sei in grado di permetterti questo acconto, i tassi di interesse mensili verranno abbassati, migliorando così la tua storia creditizia. Il modo migliore per ottenere il tuo mutuo ipotecario subprime è attraverso un broker ipotecario. Un broker ti guiderà attraverso tutte le formalità che devono essere espletate. Ma ci sono anche alcuni aspetti negativi dei prestiti subprime.

Cattiva storia creditizia? Hai bisogno di un mutuo?

I tassi di interesse tendono generalmente ad aumentare con l’avanzare dell’anno


I tassi di
interesse tendono generalmente ad aumentare con l’avanzare dell’anno. Questo si rivela un vero problema per coloro che sono solo in grado di gestire i tassi di interesse attuali. Un aumento dei tassi può portare a un disastro e se un gran numero di mutuatari finisce in una tale posizione, si crea una situazione di crisi e i problemi relativi all’accessibilità economica vengono messi in primo piano. Anche le penali di pagamento anticipato ti terranno bloccato sul prestito per un tempo più lungo del necessario. Devi negoziare per ottenere la minor penalità possibile.

Il verdetto finale è che ci sono diversi istituti di credito subprime ed è tuo compito scegliere quello giusto confrontando i tassi di interesse. L’assunzione di un broker è altamente raccomandato.

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak.